Sesto San GiovanniToday

Sostegno per disabili, i soldi li mette il comune

A Sesto San Giovanni l'educazione per gli alunni diversamente abili è finanziata dal comune e non dalla provincia come invece dovrebbe essere

Il sostegno educativo degli alunni disabili a Sesto San Giovanni è pagato dal comune e non dalla provincia. Questo fatto ha generato una polemica da parte dell'amministrazione locale che vorrebbe che l'onere venisse elargito da chi spetterebbe.

“Da anni il comune di Sesto San Giovanni - è riportato nel testo ufficiale del comune - eroga un supporto educativo ai ragazzi con disabilità certificata nella scuola dell’obbligo. Dal 2006 questo intervento, su richiesta delle famiglie e delle istituzioni scolastiche, è stato esteso anche agli alunni delle scuole superiori, nonostante fosse in corso una controversia tra i comuni e le province lombarde sulla titolarità di questo intervento".

Lo Stato italiano ha decretato, infatti, che l'obbligo spetterebbe alle province non ai comuni. Per questo motivo l'amministrazione di Sesto ha chiesto formalmente alla provincia di definire le proprie modalità di azione per garantire la continuità dell’intervento agli 11 alunni disabili già frequentanti e per i 5 che sono entrati nella scuola superiore da quest’anno. Fino ad ora, però, nessuna risposta.

"Il paradosso – dichiara l’assessore all’educazione Roberta Perego – è che già da maggio la Provincia ci ha chiesto gli elenchi degli alunni, salvo poi richiederli a settembre. Quando, il primo ottobre, siamo stati convocati per una riunione in merito che si sarebbe dovuta tenere il 23 ottobre, abbiamo capito che il rischio era quello di lasciare 16 ragazzi senza sostegno. A quel punto abbiamo deciso di garantire noi il servizio, per chiedere poi alla Provincia il rimborso delle spese sostenute".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da settembre, dunque, il comune di Sesto San Giovanni, facendosi carico di un onere che spetterebbe invece alla provincia, garantisce il sostegno di sei ore la settimana a 16 alunni disabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Cinque trattorie milanesi da provare a Milano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento