Sesto San GiovanniToday

Allarme bomba all'istituto Omnicomprensivo Parco Nord: evacuata la scuola

È successo nella mattinata di giovedì 17 dicembre. Evacuati 3.500 studenti. Si è trattato di un falso allarme

Studenti delle superiori (immagine repertorio)

Allarme bomba e 3.500 studenti evacuati. È successo nella mattinata di giovedì 17 dicembre all' istituto omnicomprensivo Parco Nord, al confine tra Milano e Cinisello Balsamo. 

Una telefonata anonima ha segnalato la presenza di un ordigno all'interno dell'edificio scolastico. Sono intervenuti sul posto (in via Gorky 100) i carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni, i cinofili di Casate Novo e gli artificieri di Milano. Alla fine non è stato trovato alcun soggetto pericoloso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le attività scolastiche sono riprese fin dal pomeriggio del 17 dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Sangue sul Sempione, schianto auto moto: morto ragazzo di 20 anni, gravissima l'amica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento