Sesto San GiovanniToday

Guida ubriaco: fermato dai carabinieri e denunciato

È successo a Sesto San Giovanni. L'uomo, un 43enne di Cinisello, aveva un tasso alcolemico più del doppio del limite consentito

Una pattuglia dei carabinieri (immagine repertorio)

Aveva alzato il gomito e poi si era messo alla guida della sua Mitsubishi. È arrivato a casa senz'auto e patente, con una denuncia per guida in stato di ebbrezza. È successo nella notte tra domenica e lunedì a Sesto San Giovanni, nei guai un 43enne di Cinisello Balsamo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando i carabinieri lo hanno fermato è scattato il controllo dell'etilometro. Lo strumento ha rilevato che il 43enne aveva nel sangue un tasso alcolemico più del doppio del limite consentito (0,5 g/litro). I militari della compagnia di Sesto gli hanno sequestrato l'auto e sospeso la patente. Non solo: nei suo confronti è scattata anche una denuncia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Autostrada A4 bloccata tra Milano e Bergamo, controlli per il coronavirus: la coda è infernale

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • "Contagi nascosti e lavoratori senza mascherine": denunciata la Fondazione Don Gnocchi. La replica: "Falsità"

  • "Ci avete salvato dal mare e Milano ci ha accolto": la comunità etiope dona cibo per l'emergenza

  • Con febbre e sintomatica, donna prende due aerei da Milano fino al Ragusano

Torna su
MilanoToday è in caricamento