Sesto San GiovanniToday

Suicida salvata da una panettiera di Sesto San Giovanni

Una donna voleva farla finita gettandosi da un dirupo sulle montagne comasche vicino a dove vive. Prima del gesto la comunicazione, tramite sms, al suo ex ragazzo. Il numero però è stato digitato in modo errato e il messaggio è arrivato ad una dipendente di un negozio di via Chiverni

Una donna italiana, 48 anni della provincia di Como, voleva suicidarsi. Era salita fino ad un dirupo di una montagna pronto per gettarsi. Prima di questo, però, un sms al suo ex con su scritto: "non ce la faccio, voglio morire".

Il messaggio all'uomo non è mai arrivato, probabilmente un errore nel digitare il numero e la comunicazione è finita sul cellulare di una panettiera di Sesto San Giovanni. La dipendente del negozio di via Chiverni prova a richiamare, ma il telefono risulta spento. Ecco, allora, l'immediata corsa al commissariato della polizia. Gli agenti, appreso l'accaduto, riescono a contattare l'aspirante suicida che, nel frattempo, ha riacceso il telefono seppur non risponde. Dopo innumerevoli chiamate finalmente una voce. A parlare con la donna, disoccupata, un sottufficiale che la convince a non farlo riuscendo anche ad ottenere l'indirizzo di dove si trovasse.

A questo punto entrano in gioco i carabinieri di Como che avvertiti arrivano nel luogo dove la 48enne voleva uccidersi. I militari riescono a salvarla. La donna spiegherà che essendo senza lavoro ed avendo anche terminato la sua ultima relazione stava attraversando una fase di depressione molto forte. Suicidarsi sembrava l'unica soluzione. Prima di farlo, però, ha voluto dirlo al suo ex. Ha sbagliato numero e da questo errore è nata la sua salvezza.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Dolore alla cervicale: i rimedi per combatterlo

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Gli alimenti alternativi al caffè che ti tengono sveglio

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Ragazza totalmente nuda sul balcone urla e chiede aiuto: poco prima era a casa del vicino

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento