Sesto San GiovanniToday

Controlli dei carabinieri a Sesto: denunciate due persone

Una patente ritirata e un cittadino egiziano sorpreso con un coltello a serramanico: è il risultato di un'operazione dei carabinieri

Immagine di repertorio

Due denunce: una per guida in stato di ebbrezza, la seconda per possesso di oggetti atti a offendere. È il risultato di una serie di controlli messi a segno dai carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni nella notte tra sabato e domenica 13 dicembre.

A S.E.M., cittadino ecuadoriano di 45 anni, è stata tolta la patente. I carabinieri lo hanno sorpreso alla guida della sua auto con un tasso alcolemico inferiore a 1,5g/l. Oltre alla patente gli è stata sequestrata anche la macchina. Nei guai anche K.A.M.A, cittadino egiziano di 35 anni. L’uomo è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico di 18 centimetri. 

Non solo: nel corso dei controlli i militari hanno segnalato alla prefettura di Milano un 35enne di Cinisello Balsamo e un 21enne di Sesto San Giovanni. Entrambi sono stati trovati in possesso di una dose di hashish.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento