Sesto San GiovanniToday

A Sesto una panchina rossa contro la violenza sulle donne; e nasce Sportello antiviolenza

"No spazio alla violenza, sì alla cultura del rispetto". E' questa la frase che da giovedì si trova sulla pachina di via Marzabotto, all'angolo via Forlì a Sesto

La panchina

Una nuova panchina rossa contro la violenza sulle donne.

"No spazio alla violenza, sì alla cultura del rispetto". E' questa la frase che da giovedì si trova sulla pachina di via Marzabotto, all'angolo via Forlì a Sesto.

E' la prima Panchina rossa a Sesto. Colorata da chi vive in questa zona "per ricordare a tutti che le donne non devono essere maltrattate e abusate, ma amate".

Così racconta Catia, una delle cittadine promotrici: "Anche noi, come altre città, finalmente abbiamo una panchina rossa; l'abbiamo dipinta e ne avremo grande cura. E' un segnale per dire no alla violenza sulle donne."

Da venerdì 14 giugno 2019, poi, verrà aperto lo sportello antiviolenza, dedicato alle donne, nella Casa delle Associazioni in piazza Oldrini. Lo sportello, gestito dall'associazione Ve.Nu.S di Cinisello, sarà aperto, in via sperimentale: il venerdì dalle 9 alle 12; il mercoledì dalle 15 alle 18.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

I più letti della settimana

  • Dramma a Sanremo, turista milanese in vacanza muore annegata mentre fa il bagno

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • Milano, violenta rissa da Far West: due feriti gravi e un vigile colpito al braccio

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Soffocata da boccone al pranzo di Ferragosto: milanese in vacanza muore dopo tre giorni

  • Milano, appuntamento all'alba per la "resa dei conti": rissa tra ragazzine in centro, due ferite

Torna su
MilanoToday è in caricamento