Sesto San GiovanniToday

Uomo litiga con la figlia: "vado a scuola da mia nipote e vedrai!"

Un signore di 80 anni di Sesto San Giovanni ha minacciato di fare del male alla bambina. È stato fermato davanti all'istituto grazie alla prontezza dei carabinieri

A 80 anni si può perdere la lucidità, è vero. Ma a tutto c'è un limite. Il protagonista di questa storia è un signore di Sesto San Giovanni padre di una figlia di quarantasette anni e nonno di una piccola bambina. Martedì 13 gennaio l'anziano signore ha litigato con la figlia: "Se non mi dai i soldi vado a scuola e faccio una strage". Questa è la richiesta - come riportato dal quotidiano Il Giorno - alla donna.

La mamma, subito allarmata dall'atteggiamento del padre, non ci ha pensato su due volte ed ha avvertito i carabinieri. I militari si sono, quindi, recati in via Cavour dove ha sede la scuola materna della piccola. L'ottantenne è stato identificato e, agendo con discrezione, è stato fermato da ben quattro pattuglie. Il pericolo c'era: il signore, infatti, aveva con se una lunga lama di trenta centimetri.

L’anziano è stato accompagnato in caserma, dove ha spiegato dei continui litigi coi figli per questioni economiche e famigliari. Data l’età, è stato denunciato per procurato allarme e porto illegale di armi. Nel suo appartamento è stata anche trovata una vecchia rivoltella che è stata sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

Torna su
MilanoToday è in caricamento