Sesto San GiovanniToday

Cade nella doccia e muore dissanguato

A Sesto San Giovanni un fatale incidente domestico ha visto protagonista un uomo di 48 anni. Ad avvertire le forze dell'ordine i parenti della vittima che, provandolo a chiamare telefonicamente, si erano agitati perché non rispondeva

Una svenimento, probabilmente, mentre faceva la doccia potrebbe essere la causa che ha portato alla morte un uomo di 48 anni a Sesto San Giovanni. Dopo innumerevoli chiamate, che non ricevevano risposta dai parte dei parenti, sono stati allarmati i vigili del fuoco che forzando la porta dell'abitazione hanno ritrovato l'uomo completamente nudo, con una notevole quantità di sangue attorno e nelle prossimità del proprio letto.

Secondo la ricostruzione, degli agenti del commissariato di polizia di Sesto San Giovanni, l'uomo è caduto all'interno della cabina della doccia, procurandosi una notevole ferita sul collo. Dopo essersi ripreso ha provato a chiedere aiuto trascinandosi sul letto, lì ha di nuovo perso i sensi morendo dissanguato.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Esplosione nella fabbrica di cannabis light: fiamme alte 10 metri, feriti padre e due figli

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • Incidente sull'A4, camion ribaltato in mezzo alla carreggiata: sei chilometri di coda

  • "Ritrovo di pregiudicati", la questura chiude tre bar di zona Certosa

Torna su
MilanoToday è in caricamento