Sesto San GiovanniToday

Criminali aggrediscono due persone nel giro di 10 minuti

Due uomini hanno rapinato, nell'arco di poco tempo, prima una donna e poi un anziano. Il duplice reato è successo a Sesto San Giovanni. La polizia è riuscita ad arrestarli

Due marocchini, di 24 e 23 anni, hanno fermato a Sesto San Giovanni in via Crescenzago una signora. Con la scusa di una sigaretta la coppia di rapinatori ha aggredito la donna, 37enne, colpendola con un pugno e rubandole il telefonino.  

La signora ha subito avvertito il marito che ha denunciato il fatto alla polizia. Nell'attesa dell'arrivo degli agenti però l'uomo ha convinto la moglie a fare un giro della zona per vedere se la coppia di criminali fosse ancora nei paraggi e così è stato. I due, infatti, erano intenti ad aggredire un anziano nello stesso punto dove era avvenuto la prima aggressione.

Nel preciso istante dell'avvistamento è arrivata la volante della polizia che ha tratto in salvo l'uomo di 74 anni evitandogli ulteriori percosse. I due marocchini  sono stati arrestati per rapina continuata. Fortunatamente nessuna delle due vittime ha avuto necessità di cure mediche.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, donna accoltellata in pieno centro: fendenti alla gola con una bottiglia, è grave

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

Torna su
MilanoToday è in caricamento