Sesto San GiovanniToday

Criminali aggrediscono due persone nel giro di 10 minuti

Due uomini hanno rapinato, nell'arco di poco tempo, prima una donna e poi un anziano. Il duplice reato è successo a Sesto San Giovanni. La polizia è riuscita ad arrestarli

Due marocchini, di 24 e 23 anni, hanno fermato a Sesto San Giovanni in via Crescenzago una signora. Con la scusa di una sigaretta la coppia di rapinatori ha aggredito la donna, 37enne, colpendola con un pugno e rubandole il telefonino.  

La signora ha subito avvertito il marito che ha denunciato il fatto alla polizia. Nell'attesa dell'arrivo degli agenti però l'uomo ha convinto la moglie a fare un giro della zona per vedere se la coppia di criminali fosse ancora nei paraggi e così è stato. I due, infatti, erano intenti ad aggredire un anziano nello stesso punto dove era avvenuto la prima aggressione.

Nel preciso istante dell'avvistamento è arrivata la volante della polizia che ha tratto in salvo l'uomo di 74 anni evitandogli ulteriori percosse. I due marocchini  sono stati arrestati per rapina continuata. Fortunatamente nessuna delle due vittime ha avuto necessità di cure mediche.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio torna tardi a casa: papà scende, prende a schiaffi gli amici 17enni e ne accoltella uno

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • Milano, Deejay Ten domenica 13 ottobre: vie chiuse e mezzi Atm deviati, il piano viabilità

  • Il colpo da un milione di euro a Milano e la fuga con la Fiat Uno: presa la "banda del buco"

Torna su
MilanoToday è in caricamento