Sesto San GiovanniToday

Infarto in strada: uomo salvato dagli agenti con massaggio cardiaco e respirazione bocca a bocca

È successo a Sesto. Il sindaco: "Grazie alla polizia locale per aver salvato una vita"

Hanno capito immediatamente la gravità della situazione. Così, senza perdere neanche un secondo, sono entrati in azione e hanno fatto quello che dovevano: salvare una vita. 

Paura nelle scorse ore a Sesto San Giovanni, dove un uomo ha avuto un attacco cardiaco mentre stava camminando in via Zara, a due passi dal Campari. I primi ad accorgersi del malore sono stati alcuni passanti e automobilisti, che hanno immediatamente allertato la polizia locale. 

E sono stati proprio gli agenti a salvare la vita all'uomo, praticandogli il massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca, riuscendo a far ripartire il suo cuore. 

"Ringrazio gli agenti della Polizia Locale che, avvisati da alcuni passanti e automobilisti, sono intervenuti in via Zara su un uomo in arresto cardiaco - le parole del sindaco Roberto Di Stefano -. Grazie a un massaggio cardiaco con respirazione bocca a bocca gli hanno salvato la vita, dimostrando grande professionalità anche nelle operazioni di primo soccorso oltre che nel contrasto all’illegalità con la costante presenza sul territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento