Sesto San GiovanniToday

GdF sgomina banda: droga e carte clonate le attività

Sgominata una banda di 5 elementi a Sesto San Giovanni dalla Guardia di Finanza: clonavano carte di credito e spacciavano droga. Al momento dell’arresto avevano già codici e dati di un centinaio di tessere

Cinque persone sono state arrestate questa mattina dalla Guardia di Finanza di Sesto San Giovanni. Una serie di indagini hanno portato le forze dell’ordine a sgominare una banda, che si occupava dello spaccio di stupefacenti, ma anche della clonazione di numerose carte di credito.

Gli arrestati, tutti italiani, sono: una coppia, moglie e marito di 33 e 31 anni e altri tre uomini, di età compresa tra i 40 e i 20 anni. Tutti, tranne la donna, hanno precedenti penali per spaccio di stupefacenti. Le accuse per i 5 sono sono di associazione a delinquere finalizzata alla clonazione di carte di credito e spaccio.

Con delle micro-telecamere e degli apparecchi per la bocca “mangia tessera” rubavano sia i dati magnetici delle carte che il codice pin: erano così in grado di riprodurre una nuova tessera, senza rubare l’originale al malcapitato.

Al momento dell’arresto la banda era già in possesso di dati e codici di almeno un centinaio di carte e bancomat.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente in A4, travolto da un'auto mentre viaggia in bici in autostrada: morto un uomo

  • Milano, festino a base di cocaina, hashish e marijuana nell'hotel di lusso: arrestato 32enne

  • Milano, folle fuga col furgone: inseguimento, spari e auto della polizia e ghisa speronate

Torna su
MilanoToday è in caricamento