Sesto San GiovanniToday

Ercole Marelli: la Fiom chiede un incontro con la Regione

La Fiom chiede un incontro urgente con Regione Lombardia per la Ercole Marelli di Sesto San Giovanni. La società, in bancarotta, è da un mese presidiata dai suoi operai. Da sciogliere i nodi Alstom e debiti

La Fiom ha chiesto un incontro urgente con la Regione Lombardia, per discutere della situazione della Ercole Marelli di Sesto San Giovanni. La società è in bancarotta per debiti e da un mese gli operai presidiano lo stabilimento.

“Abbiamo inoltrato richiesta di un incontro urgente al vicepresidente della Regione Rossoni” hanno fatto sapere dal sindacato. Recentemente si sono diffuse voci che la Alstom, proprietaria del terreno su cui sorge la fabbrica, non sarebbe disposta a concedere il capannone in locazione.

Questo complice la situazione, senza contare il fatto che bisogna ancora trovare un modo per estinguere i debiti accumulati dalla Marelli nei confronti dell’erario, dell’Inps e di Alstom.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milanese "razzista" e "salviniana" non affitta ai "meridionali": l'audio diventa virale

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

Torna su
MilanoToday è in caricamento