Sesto San GiovanniToday

Il comune di Sesto piange la scomparsa di Elio Bonavita

L'amministrazione comunale approva il gesto della Pro Sesto di giocare con il lutto al braccio e si unisce al cordoglio per la morte di questo giovane ragazzo

Elio Bonavita (foto da facebook)

L’amministrazione comunale di Sesto San Giovanni plaude all’iniziativa della Pro Sesto, che ha deciso di giocare la partita casalinga di mercoledì 25 marzo con il lutto al braccio in ricordo di Elio Bonavita, il quindicenne ucciso in un incidente stradale a Monza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Quello della Pro Sesto – ha commentato il vicesindaco e assessore allo sport Andrea Rivolta – è un gesto di grande sensibilità che, come amministrazione comunale, apprezziamo molto. Ci uniamo al cordoglio del mondo sportivo e di tutta la città verso la famiglia del giovane”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola e Coronavirus: "Incalzata, la ministra Azzolina ha abbandonato la chat. Surreale"

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, 99 malati in più a Milano nelle ultime 24 ore. «Serve ultimo sforzo»

Torna su
MilanoToday è in caricamento