Sesto San GiovanniToday

Commemorazione delle vittime delle mafie

I rappresentanti politici dei comuni di Bresso, Sesto San Giovanni, Cormano, Cinisello Balsamo e Cusano Milanino hanno commemorato, insieme agli studenti del liceo Casiraghi, sabato 23 maggio la giornata nazionale "No mafia"

Un momento della commemorazione

Sabato 23 maggio i comuni di Sesto San Giovanni, Bresso, Cormano, Cinisello Balsamo e Cusano Milanino hanno commemorato le vittime delle mafie. L'appuntamento, al Parco Nord, ha visto anche la partecipazione degli studenti del liceo Casiraghi

Il sindaco di Sesto San Giovanni Monica Chittò, attraverso facebook, ha omaggiato la giornata citando Giovanni Falcone e ricordandolo con le sue parole: "la mafia non è affatto invincibile. È un fatto umano e come tutti i fatti umani ha un inizio, e avrà anche una fine. Piuttosto bisogna rendersi conto che è un fenomeno terribilmente serio e molto grave e che si può vincere non pretendendo eroismo da inermi cittadini, ma impegnando in questa battaglia tutte le forze migliori delle istituzioni". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna cerca di derubare Pio e Amedeo in Centrale: loro la scoprono e la filmano. Video

  • Il figlio torna tardi a casa: papà scende, prende a schiaffi gli amici 17enni e ne accoltella uno

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Terribile violenza sessuale a Milano, 19enne stuprata in strada da un uomo: arrestato

  • Milano, Deejay Ten domenica 13 ottobre: vie chiuse e mezzi Atm deviati, il piano viabilità

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

Torna su
MilanoToday è in caricamento