Sesto San Giovanni Today

Litigano animatamente in casa, i vicini chiamano i carabinieri e trovano la cocaina

È successo domenica mattina a Cologno Monzese, nei guai due pregiudicati

Immagine repertorio

Avevano oltre 130 grammi di coca in casa e stavano litigando animatamente: per loro sono scattate le manette. È successo nella giornata di domenica a Cologno Monzese, nei guai una coppia di 42 e 31 anni (entrambi pregiudicati), arrestati dai carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il blitz è scattato dopo la segnalazione di alcuni vicini che avevano telefonato al 112 segnalando l'accesa lite nell'appartamento della coppia, in un palazzo di via Perugino. Quando i militari sono entrati in casa hanno scoperto che qualcosa non andava: entrambi erano molto agitati e si muovevano con fare sospetto. I militari — visti i precedenti della coppia — hanno perquisito l'abitazione trovando 90 grammi di coca in un comodino della camera e altri 40 addosso alla donna. Droga che se fosse stata spacciata avrebbe fruttato oltre 5mila euro.

Per entrambi sono scattate le manette. Sono stati accompagnati nel carcere di Monza, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Niguarda

    Temporali a Milano: esondato il fiume Seveso, strade allagate e sottopassaggi chiusi | Foto

  • Cronaca

    Milano, Linate si rifà il look: ecco come sarà

  • Incidenti stradali

    Incidente a Nerviano, donna investe ragazzino di 13 anni e scappa: è caccia all’auto pirata

  • Sesto San Giovanni

    Rapina al cimitero di Sesto San Giovanni: fioraio colpito con una pistola in faccia

I più letti della settimana

  • In metrò senza biglietto, poi schiaffi e pugni a un passante e al comandante della Locale

  • Donna partorisce in ambulanza a Sesto San Giovanni: mamma e bambino stanno bene

  • Rapina al cimitero di Sesto San Giovanni: fioraio colpito con una pistola in faccia

  • Catania: "Sesto sconfitta, addio porti sicuri, evitiamo lo stesso destino per Cinisello"

  • Rissa a Sesto: libero l'uomo che picchiò un passante e il comandante della locale

Torna su
MilanoToday è in caricamento