Sesto San GiovanniToday

Tenta di bruciare i poliziotti e poi minaccia d'incendiare l'edificio: bloccato con un idrante

Durante le fasi concitate le forze dell'ordine avevano evacuato la palazzina. Tutti i dettagli

Immagine di repertorio

Cerca di dare fuoco agli agenti di polizia arrivati a casa sua per un controllo, poi si scaglia anche contro i carabinieri e vigili del fuoco. In manette è finito un egiziano di 35 anni, già agli arresti domiciliari. Il nordafricano ha cercato di aggredire e dare fuoco ai poliziotti  durante la notte tra venerdì e sabato a Sesto San Giovanni (Milano).

A bloccare l'uomo  è stato il getto di un idrante sparato dai vigili del fuoco passati attraverso una finestra, grazie a un diversivo organizzato da un dirigente del Commissariato di Sesto San Giovanni.

Durante le fasi concitate le forze dell'ordine avevano evacuato la palazzina perché il 35enne aveva minacciato di dare fuoco all'appartamento con un accendino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

  • Milano, Brumotti di Striscia colpito con una bastonata in testa: ricoverato in ospedale

Torna su
MilanoToday è in caricamento