Sesto San GiovanniToday

Sesto, per le donne con burqa e niqab vietato entrare in comune: "È per la sicurezza di tutti"

L'annuncio del sindaco Roberto Di Stefano. La decisione segue la legge regionale del 2015

O a volto scoperto. O niente. Sesto San Giovanni dichiara off limits il proprio comune - e tutti gli edifici pubblici - alle donne di religione islamica che indossano burqa e niqab. 

Ad annunciare la nuova norma è stato il sindaco Roberto Di Stefano, l'esponente di Forza Italia che lo scorso anno ha strappato Sesto - l'ei fu Stalingrado d'Italia - al centrosinistra.

La novità, contenuta nel regolamento di polizia locale, tecnicamente vieta l'ingresso negli uffici di piazza Resistenza, negli ospedali pubblici e in tutti gli altri edifici comunali a chiunque abbia il volto coperto - tanto che la norma include anche caschi e passamontagna -, ma inevitabilmente la vera grande sorpresa sono proprio i veli islamici. 

"D'ora in poi, negli edifici pubblici, è vietato l'ingresso col volto coperto - ha esultato Di Stefano -. La norma è contenuta nel nuovo regolamento di polizia urbana e segue la normativa regionale sul tema. Vietato, negli uffici comunali, l'accesso a chi porta il casco, passamontagna, burqa e niqab. Un'altra decisione - ha concluso - per la sicurezza dei cittadini". 

Il primo a fare questo passo, nel dicembre del 2015, era stato l'allora governatore Roberto Maroni, che aveva approvato una legge regionale divenuta attiva il 1 gennaio 2016 e "ricevibile" dai vari comuni proprio attraverso il regolamento di polizia locale. 

"I gravi episodi di terrorismo che si sono verificati nelle ultime settimane - aveva spiegato all'epoca Simona Bordonali, assessore alla sicurezza - ci hanno indotto a rafforzare le misure di sicurezza. La Regione Lombardia si muove in anticipo rispetto al governo italiano e interviene per quanto di propria competenza per garantire la sicurezza di dipendenti, operatori e visitatori esterni”

Foto - Di Stefano presenta la nuova norma

no burqa sesto-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (14)

  • dovrebbero estenderlo per tutti i posti italiani dove io non posso entrare con un casco aperto indossato e loro posso a volto coperto?non esiste!!!! Ma ora, vorrei vedere chi veramente fa rispettare questa decisione!! Il centro sarca, per esempio, non li butta fuori perchè sono i maggiori clienti ....

  • Avatar anonimo di Marki Tanki
    Marki Tanki

    Giusto i sacchi neri non si possono piu utilizzare da anni

  • Ma neppure sul pianerottolo dovrebbero stare

  • Avatar anonimo di maurizio
    maurizio

    quando si  celebreranno  i  funerali  del  p.d?a   giorni  che  riposi  in  pece,per  sempre

  • Avatar anonimo di maurizio
    maurizio

    kaput   musulmani

  • Avatar anonimo di maurizio
    maurizio

    i  musulmani  sono  la  peggior specie  d'individui intolleranti  violenti prepotenti la  loro  veritàdeve  essere  imposta  con la  forza e  la  violenza .caput

  • Occhio che adesso non si può più andare in giro vestiti come si vuole!! Ma pensa te questi!!! Rivogliamo il PD a Sesto... immediatamente!

    • Mettiti l’animo in pace! La pacchia è finita

  • avanti così ruspe e legalità contro i ninja islamici.

  • mi sembra una decisione corretta

  • E' finita la pacchia, per tutti, bene cosi

  • Avatar anonimo di maurizio
    maurizio

    complimenti  al  sindaco di  sesto che  si  è dato  una  mossa.basta  chiacchiere a vanvera  e  al  vento

  • Giusto. Ma sui documenti di queste persone, la foto, è a volto scoperto o coperto?

    • Sui documenti sempre a volto scoperto, altrimenti non sono validi :)

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Milano, grave incidente in Darsena, schianto con la Drive Now: 5 feriti, un 19enne in coma

  • Cronaca

    Uomo scappa dall'aereo a Malpensa: caos in aeroporto, fuggitivo fermato sei ore dopo

  • Attualità

    Murales via Brembo, Beppe Sala: "L'opera è salva dalla pubblicità"

  • Incidenti stradali

    Incidente sull'Autostrada A9, bivio A8: un ragazzo 23enne resta incastrato tra le lamiere

I più letti della settimana

  • Tassista travolto e ucciso da due auto mentre soccorre due feriti, "pirata" scappa. Foto

  • Spari in un bar di Milano: ferito da colpi di fucile, è gravissimo

  • Escort, a Milano ce ne sono più di 1.500. La ricerca sull'età, la provenienza e i prezzi

  • Milano, rapina al bar di Esselunga: carabiniere insegue e arresta il ladro mentre fa la spesa

  • Tassista ucciso mentre soccorre i feriti: preso il ragazzo fuggito dopo il primo schianto. Foto

  • Allerta a Malpensa, uomo scappa sulla pista: aeroporto chiuso

Torna su
MilanoToday è in caricamento